Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.

HYPERMODERN

24 gennaio 2016 ore 16:00

GALLERIA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA “ARMANDO PIZZINATO” DI PORDENONE

HYPERMODERN

concerto di musica improvvisata

MASSIMO DE MATTIA flauto, flauto basso

‘TIMEFRAMES’ freedom through music

L’associazione culturale Odeia con il progetto musicale Jazz Koiné in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Pordenone organizza tre concerti di musica improvvisata nella Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Armando Pizzinato” di Pordenone.
Timeframes è il titolo di un percorso sulla musica libera e sulla composizione istantanea coordinato e guidato da Massimo De Mattia, flautista e performer. Un percorso iniziato a ottobre con degli incontri aperti a tutti, nello spirito di condivisione della musica nei suoi aspetti ludici e sociali, si sviluppa ora in tre concerti in cui si alterneranno musicisti di spicco nell’ambito della musica improvvisata. Queste performance sono collocate all’interno degli eventi collaterali dell’esposizione “Impressione Astratta – capolavori grafici della stamperia d’arte Albicocco” per fondare l’incontro tra segno e musica e la sincronia dell’arte con il suono.
Tutti i concerti inizieranno alle ore 16 e saranno a ingresso libero.

Il concerto di domenica 24 gennaio 2016 è Hypermodern con Massimo De Mattia al flauto e al flauto basso. De Mattia racconta così la sua performance: «il progetto di concerto in solitudine per flauto sviluppa un concetto materico che rimanda alla densità e al parossismo: se impostiamo l’ascolto verso il suo naturale luogo di destinazione, ossia quello della sensazione subliminale latente, risulterà fin dalle prime battute che perseguire l’obiettivo significa lavorare sodo sulla fisicità esprimibile sullo strumento; lo sforzo, la difficoltà, l’immane tensione comunicativa». De Mattia originario di Pordenone è un musicista autodidatta, esordisce negli anni Settanta. Ha pubblicato ventisei opere discografiche a proprio nome; la prima, “Poésie pour Pasolini” del 1993 gli vale una immediata segnalazione tra i nuovi migliori musicisti italiani (Referendum Top Jazz 1993). Ha collaborato con Cinemazero di Pordenone quale ideatore e direttore artistico della rassegna Schermo Sonoro; è stato co-fondatore di Zerorchestra. Per i Jazzit Awards nel 2010 “Atto di dolore” e nel 2011 “Mikiri+3” figurano tra i cento migliori album jazz mondiali. Per i lettori di Jazzit dal 2011 al 2014 De Mattia viene eletto migliore flautista italiano.
.

Comune di Pordenone

I concerti sono organizzati dall’associazione culturale Odeia e dal Comune di Pordenone.

Info:
Odeia Associazione Culturale
cell. 347 1712020

Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Armando Pizzinato, Viale Dante 33, Pordenone
INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Dettagli

Data:
24 gennaio 2016
Ora:
16:00
Tag Evento:
,

Organizzatore

Odeia associazione culturale
Telefono:
+393471712020
Sito web:
odeia.org

Luogo

GALLERIA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA “ARMANDO PIZZINATO”
Viale Dante, 33
PORDENONE, 33170
+ Google Maps